Chi commissiona la ricerca sull'ascolto radiofonico?

Mediapulse mette a disposizione del mercato svizzero tutti i valori di consumo ufficiali della radio e della televisione.  L’incarico di questa ricerca viene conferito dalla Confederazione Svizzera. 

All’interno della legge federale sulla radio e la televisione (art. 78-81), la Confederazione stabilisce che l’istituzione Mediapulse debba raccogliere dati indipendenti e scientifici relativi all’utilizzo di radio e televisione e che debba metterli a disposizione dei gestori dei programmi, della ricerca e del settore pubblicitario.

I dati sull’utilizzo consentono un confronto tra i trasmettitori per un più lungo periodo di tempo. Contribuiscono a migliorare costantemente i programmi e a coordinare la pubblicità il più precisamente possibile sulla base delle preferenze del pubblico di ascoltatori.

Visiti la pagina www.mediapulse.ch per ottenere maggiori informazioni su Mediapulse.